kiki 6 months ago
parent
commit
5f4ddccda6
1 changed files with 29 additions and 8 deletions
  1. 29 8
      allyship.md

+ 29 - 8
allyship.md

@@ -1,4 +1,5 @@
 
+# Guida al mutuo appoggio
 ## Essere un alleato è...
 
        1. Affrontare la lotta come propria. 
@@ -21,6 +22,11 @@ Questa guida non può e non deve essere tutto per te. Ad un certo punto, devi as
 Alla fine, questa è una risorsa per aiutare chiunque stia considerando l'alleanza e per capire meglio i pro e i contro di ciò che comporta essere un'alleata. Le alleate intendono il loro ruolo nella cooperazione con persone la cui vita è colpita quotidianamente dall'oppressione sistemica.
 Non prendere alla leggera la responsabilità di essere un'alleata.
 
+
+
+-----
+
+
 ## Di cosa tratta questa guida:
 
     • Perché è stata creata 
@@ -31,7 +37,14 @@ Non prendere alla leggera la responsabilità di essere un'alleata.
     • Scusarsi 
     • Contribuire a questa guida 
     • Sostieni e condividi questa guida 
-Perché è stata creata
+    
+
+-----
+
+
+
+## Perché è stata creata
+
 Nell'estate del 2016, qualcuno che consideravo un'alleata è rimasta a guardare mentre io, una persona di colore, venivo rimproverata da un razzista. A peggiorare le cose, ho avuto in precedenza una conversazione con questa persona sul potere che le alleate possono esercitare in situazioni di discriminazione. Ma quando è arrivato il momento di agire, erano più interessate a proteggere il loro comodo.
 Sconvolta, non riuscivo a capire cosa fosse successo. Non ci eravamo capite nella conversazione che avevamo avuto? Perche' non si sono fatte avanti? Poi mi è venuto in mente:
 Dire che sei un'alleata è molto più facile che essere veramente un'alleata. Dire di essere un'alleata è bello sulla carta, soprattutto se non vieni mai contestata per la tua inerzia.
@@ -44,8 +57,10 @@ I neri non hanno bisogno di alleate. Abbiamo bisogno di persone che si oppomgano
 Abbiamo bisogno di persone che lo facciano anche se non riescono a capire appieno cosa significhi essere oppressi per la loro razza o etnia, genere, sessualità, abilità, classe, religione o altri segni di identità. 
 Abbiamo bisogno che le persone usino il buon senso per capire come contribuire, prendere parte alla giustizia sociale.
 Per riassumere: Essere un'alleata non significa necessariamente capire appieno come ci si sente ad essere oppresse. Significa che stai afftontando la lotta come tua.
-Una persona di una comunità in cui vengono fatti investimenti in misura insufficiente non può gettare via  facilmente il peso della sua (o sue ) identità  forgiata attraverso l'oppressione per capriccio. Porta quel peso ogni singolo giorno, nel bene e nel male. Un'alleata capisce che questo è un peso che anche lei deve essere disposta a portare e senza mai desistere.
-Perché le alleate sono necessarie
+Una persona di una comunità in cui vengono fatti investimenti in misura insufficiente non può gettare via  facilmente il peso della sua (o sue ) identità  forgiata attraverso l'oppressione per capriccio. Porta quel peso ogni singolo giorno, nel bene e nel male. Un'alleata capisce che questo è un peso che anche lei deve 
+essere disposta a portare e senza mai desistere.
+
+## Perché le alleate sono necessarie
 Chiunque ha la potenzialità per essere un'alleata. Le alleate sostengono le comunità oppresse  in cui vengono fatti investimenti insufficienti e riconoscono che anche se non ne sono parte, fanno uno sforzo concertato per capire meglio la lotta, ogni singolo giorno.
 Poiché un'alleata potrebbe avere più privilegi e riconosce tale privilegio, esse sono voci potenti a fianco di quelle oppresse.
 
@@ -58,7 +73,8 @@ La mancanza di consapevolezza di sé non è una caratteristica di un'alleata. Sa
 Così come la società non cambierà da un giorno all'altro, nemmeno tu lo farai. 
  Ecco alcune cose importanti da fare e da non fare, da considerare mentre impari, cresci e ti cali nel ruolo di alleata.
 
-      Da fare
+   ### Da fare
+   
     • Sii aperta nell'ascoltare 
     • Sii consapevole dei tuoi pregiudizi impliciti  
     • Ricerca per saperne di più sulla storia della lotta a cui stai partecipando 
@@ -68,7 +84,8 @@ Così come la società non cambierà da un giorno all'altro, nemmeno tu lo farai
     • Impara come ascoltare e accettare le critiche con garbo, anche se è spiacevole 
     • Fai questo lavoro ogni giorno per imparare ad essere un'alleata migliore 
 
-      Da non fare
+   ### Da non fare
+   
     • Non aspettarti che ti venga insegnato o mostrato. Prenditi cura di usare gli strumenti  intorno a te e impara a rispondere alle tue domande 
     • Non partecipare per la medaglia d'oro alle "Olimpiadi dell'oppressione" (non hai bisogno di paragonare la tua lotta come "altrettanto brutta" come quella di una persona emarginata) 
     • Non comportarti come se sapessi tutto 
@@ -76,7 +93,8 @@ Così come la società non cambierà da un giorno all'altro, nemmeno tu lo farai
     • Non dare per scontato che ogni membro di una comunità con investimenti insufficienti si senta oppresso 
 
 ## Stivali & Sandali: Come gestire gli errori
-Contribuito dI Presley Pizzo https://github.com/presleyp. Si prega di citare Presley quando si fa riferimento a questa sezione.
+
+Contribuito di Presley Pizzo https://github.com/presleyp. Si prega di citare Presley quando si fa riferimento a questa sezione.
 Anche se gli errori sono prevedibili, qual è il modo migliore per risolverli?
 Nota: parti di questa sezione erano originariamente basate sul tweet di Kayla Reed https://twitter.com/iKaylaReed/status/742243143030972416 (@iKaylaReed) https://twitter.com/iKaylaReed condividendo la sua definizione di cosa significa essere un'alleata. È un'altra grande definizione che ti aiuterà a seguire questa sezione!
 Immagina che il tuo privilegio sia uno stivale pesante che ti impedisce di sentire quando stai pestando i piedi a qualcuno o stanno pestando i tuoi, mentre le persone oppresse hanno solo sandali. Se qualcuno dice: "ahi! Mi stai pestando i piedi", come reagisci?
@@ -95,7 +113,9 @@ Dato che di solito possiamo immaginare più facilmente di pestare letteralmente
     • Ascolta la loro reazione e impara. 
     • Chiedi scusa per lo scontro, anche se non ne avevi l'intenzione: "Mi dispiace!" 
     • Metti fine all'episodio: sposta il piede 
-    • Ferma il paradigma: stai attenta a dove metti i piedi in futuro. Quando si tratta di oppressione, vogliamo effettivamente cambiare le "calzature" per sbarazzarci del privilegio e dell'oppressione (scarpe da ginnastica per tutti!), ma le metafore possono arrivare solo fino a un certo punto! 
+    • Ferma il paradigma: stai attenta a dove metti i piedi in futuro. 
+    
+Quando si tratta di oppressione, vogliamo effettivamente cambiare le "calzature" per sbarazzarci del privilegio e dell'oppressione (scarpe da ginnastica per tutti!), ma le metafore possono arrivare solo fino a un certo punto! 
 Reagire in modo giusto ed equo non significa imparare regole arbitrarie o essere uno zerbino. Piuttosto, si tratta di ripristinare e mantenere la dignità e il rispetto per tutte le persone coinvolte - sia la persona che è ferita, sia te. Eppure, è difficile da ricordare lì per lì, perché questi problemi sono appesantiti nella nostra società. Pertanto, può essere utile riformulare la situazione in modo da non mettersi sulla difensiva.
 Forse hai notato che è più facile essere corretti per qualcosa che non sapevi se sei grata e persino aperta all'opportunità di imparare piuttosto che imbarazzata per aver sbagliato. Essere in grado di passarci sopra è una capacità incredibilmente importante da sviluppare.
 Prova a iniziare con "Grazie per avermelo detto" per metterti in uno stato d'animo migliore. Se dopo averlo detto hai bisogno di prendere del tempo per pensare alla situazione, va bene lo stesso. Basta ricordare che non si tratta di cambiare lo stato d'animo dell'altra persona. Hanno il diritto di essere sconvolti dall'essere oppressi.
@@ -125,11 +145,12 @@ Pensa al dolore come a un gradiente/vettore - non deve essere estremo per avere
       Segnali che chi chiede scusa si sta assumendo la piena responsabilità delle proprie azioni.
     • Scusarsi significa lasciar andare il tuo ego per dimostrare che ti importa di qualcuno e vuoi sistemare le cose. Le buone scuse mettono al centro la persona con cui ti scusi. Prendono anche la responsabilità esplicita delle azioni che hanno causato sofferenza nominandole chiaramente.
       
-Contribuire a questa guida
+## Contribuire a questa guida
 Questa guida è open source, il che significa che chiunque può contribuire. Io sono una queer Black femme e la mia voce non dovrebbe essere l'unica a dare forma a questa guida.
 
 Se ti identifichi con una comunità con investimenti insufficienti e vuoi contribuire, per favore invia una pull-request su questo repository GitHub.
 https://github.com/almnt/guide-to-allyship
+
 Se non sei un utente di GitHub e vuoi comunque contribuire, mandami una mail a guidetoallyship [to] byamelie [dot] co.
 
 ## Sostieni e condividi questa guida